Festa del 1° Maggio

Festa del 1° Maggio

Tutti sanno che il primo Maggio è la festa dei lavoratori ma davvero tutti conoscono la storia?

 

Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire” fu la parola d’ordine in Australia nel 1855, poi condivisa dal movimento sindacale.

 

Dal congresso di Ginevra nel settembre 1866, dove si riunì per la prima volta l’Associazione internazionale dei lavoratori, scaturì una proposta concreta:

 

otto ore come limite legale dell’attività lavorativa

 

Il 1° Maggio nasce il 20 luglio 1889, a Parigi. A lanciare l’idea è il congresso della Seconda Internazionale, riunito in quei giorni nella capitale francese:

 

“Una grande manifestazione sarà organizzata per una data stabilita, in modo che simultaneamente in tutti i paesi e in tutte le città, nello stesso giorno, i lavoratori chiederanno alle pubbliche autorità di ridurre per legge la giornata lavorativa a otto ore e di mandare ad effetto le altre risoluzioni del Congresso di Parigi”.

 

Nel febbraio del 1919 venne accolta la storica rivendicazione del movimento operaio della giornata lavorativa di otto ore

Buon 1° Maggio

da Aeromeccanica Veneta S.r.l.

Lascia un commento